Il potere dell’intenzione coerente

potere-intenzione-consapevole-coerente-psicoterapeuta-bologna

La vita della nostra Anima, il nostro intero mondo psicologico è costituito da tre grandi campi: il Pensare, il Sentire e il Volere/Agire.

Quando vogliamo raggiungere un obiettivo o realizzare un sogno è necessario formulare col nostro Io Consapevole un’Intenzione chiara e vanno attivati questi campi in modo assolutamente coerente tra loro: penso e immagino il risultato, poi lo sento assolutamente possibile e sento la fiducia che si realizzi e infine lo voglio e agisco nella giusta direzione. L’Io consapevole governa la direzione dei tre vettori e si ottiene così la coerenza necessaria per realizzare l’Intenzione.

Purtroppo in tanti casi esistono, a livello inconscio, delle Forme Pensiero o delle convinzioni che si sono fissate nel Passato e che boicottano il successo del nostro intento. Possiamo pensare che sia assolutamente legittimo ottenere ciò che desideriamo, ma potrebbe esserci una convinzione inconscia nel campo del Sentire che ci fa considerare noi stessi indegni e immeritevoli di avere successo.

In questo caso il campo del Sentire non sarebbe coerente col Pensare e potremmo sforzarci di agire per il buon esito del nostro intento, ma senza mai riuscirvi. Potremmo sentire che è perfetta per noi la nostra intenzione, ma poi agire in modo incoerente. Questi ed altri sono i casi frequenti in cui ci adoperiamo da tanto tempo per realizzare un obiettivo, ma restiamo sempre frustrati poichè non si realizza mai pienamente.

Sviluppare un grado di Coscienza con le Pratiche di Consapevolezza

Per questo è di grande importanza sviluppare un grado di Coscienza che sappia osservare il proprio Inconscio: è in esso che giacciono le vecchie storie vissute da noi o addirittura dai nostri antenati e che sono divenute convinzioni sabotatrici del Presente e del Futuro.

potere-intenzione-consapevole-coerente-psicoterapeuta-bologna Il potere dell'intenzione coerente

Con le Pratiche di Consapevolezza per l’Anima Cosciente (Mindfulness-Presenza-Meditazione) è possibile creare le condizioni per sviluppare una nuova capacità della Coscienza, ossia il cosiddetto Osservatore Interno che diventa via via in grado di coltivare la quiete e il silenzio interiori sufficienti per saper riconoscere le reattività automatiche e le vecchie convinzioni senza più identificarsi con esse e restare equanime.

Nei Gruppi di Pratica si allena la Consapevolezza a costituire nuove convinzioni che sostengono quando si riconosce in sè una storia sabotatrice. In questo praticare e rinforzare la Nuova Coscienza, diventa possibile mettere in COERENZA il Pensare, il Sentire e il Volere. Diventa sempre più possibile cambiare la rotta della propria vita, armonizzandosi coi propri sogni e le proprie legittime aspirazioni.

Ecco cosa ammala la nostra vita: avere le tre forze dell’Anima Pensare-Sentire-Agire/Volere in disaccordo tra loro.
Per realizzare armonicamente se stessi è importante che le tre forze siano COERENTI tra loro. Non basta Pensare una cosa, ma bisogna anche scaldare il cuore per essa e attivare la volontà per conseguirla.
E il centro interiore che organizza le tre forze è il NOSTRO IO unitario, più è forte e più alto è il grado di coerenza.

RAFFORZA IL TUO GRADO DI COERENZA con le Pratiche di Consapevolezza

Per informazioni e pre-iscrizioni ai nuovi Corsi di Pratiche di Consapevolezza